Bologna, acceso l’albero di Natale

0
460

(Sesto Potere) – Bologna – 8 dicembre 2020 – “La luce dell’albero di Natale, nel cuore della nostra città, è un segno di speranza, di resistenza e di fiducia nel futuro”: è il messaggio del sindaco di Bologna Virginio Merola in occasione dell’accensione delle luci dell’albero di Natale in piazza Nettuno, venerdì pomeriggio.

“Le festività di quest’anno – prosegue – hanno un valore diverso e profondo: la pandemia ci impone di stare lontani e di rispettare le regole che servono a proteggerci e a uscire al più presto da questa emergenza. Non siamo potuti stare insieme per il tradizionale rito collettivo dell’accensione delle luci, ma sono certo che l’albero di Natale illuminato accanto al Nettuno, durante tutto questo periodo, farà sentire comunque unita tutta la nostra comunità”.

L’albero di Natale in piazza Nettuno quest’anno è un abete bianco di 16 metri, dono del Comune di Lizzano in Belvedere addobbato con decorazioni di microluci led a luce bianco caldo, avvolte attorno ai rami, e con sfere rosse, oro e bianche del diametro di circa 40 centimetri. La cima dell’albero è illuminata da una stella sempre con microluci led.

Attorno allo steccato di recinzione dell’albero sono affisse delle palle di Natale bidimensionali di colore giallo che ricordano i piatti della campagna “Riempi il piatto vuoto”, curata da Cefa, in favore della raccolta di cibo per le mense cittadine e di alcuni progetti contro la malnutrizione in Tanzania.

Foto di Giorgio Bianchi per il Comune di Bologna