(Sesto Potere) – Forlì – 13 gennaio 2022 – Buoni  risultati quelli del tesseramento Anpi del 2021 per la sezione forlivese.

“A fronte di un anno, anche questo difficile per l’epidemia in corso, che ha limitato le attività ci attestiamo a 308 tessere, 3 in più rispetto allo scorso anno. E nonostante le problematiche dell’epidemia siamo riusciti comunque a realizzare interventi culturali di buon livello, tra cui una serie di presentazioni di libri e un interessante incontro sul DDL Zan, dimostrando la capacità di non perdere i contatti con i nostri iscritti in un momento critico”: si legge in una nota dell’ Anpi della sezione forlivese.

L’associazione s’è riunita a congresso ed ha visto la riconferma come presidente di Lodovico Zanetti (nella foto in alto), la nomina, come vicepresidenti di Mirca Bagattoni, Bruna Baravelli , Palmiro Capacci e Zino Tamburrino , e di Roberto Marchini come tesoriere.

“Un anno difficile, comunque, in cui dobbiamo piangere la perdita di tanti protagonisti della nostra associazione . Due nomi per tutti,  Sergio Giammarchi, a cui verrà intitolata la sezione forlivese, e Tonina Laghi, indimenticabile protagonista dello sciopero della Ripa”: ricorda sempre la sezione forlivese dell’ Anpi.

Intanto inizia, da oggi, il tesseramento 2022. Sarà possibile tesserarsi,  oltre  che presso la sede, in via  Albicini 25 (lunedì, mercoledì e venerdì, ore 10-12,30)  anche con un bonifico bancario  con una quota a partire da 15 euro, indicando nella causale i dati dell’iscritto.
Per informazioni tel. 0543 28042