Barbara Cola e noti musicisti romagnoli nel Cd di Natale di Ail Forlì-Cesena

0
207

(Sesto Potere) – Forlì – 9 novembre 2020 – C’è anche la partecipazione straordinaria di Barbara Cola, cantante e attrice attualmente concorrente di “Tale e quale show” condotto da Carlo Conti, nel Cd “Vita – Canzoni di Natale per Ail” prodotto dalla sezione provinciale di Forlì-Cesena dell’Associazione contro leucemie, linfomi e mieloma con 13 brani frutto anche delle generose collaborazioni di noti musicisti romagnoli e non e di vari addetti ai lavori.

Tradizione e suggestione

Il cofanetto, che Ail distribuisce dietro una offerta minima di 10 euro, propone brani senza tempo della tradizione natalizia come “Have yourself a merry little Christmas” o “Let it snow” o perle della canzone d’autore come “Vita” di Lucio Dallache è il “leit motiv” del progetto. Fondamentale, il sostegno della Fondazione Fruttadoro Orogel.

I “magnifici 13”

Ecco titolo e interpreti che hanno prestato voce e strumenti all’iniziativa solidale che andrà a sostegno degli scopi istituzionali di Ail.

Roberta Cappelletti, “Nadel in Rumagna”; Michele “Mecco” Guidi e Andrea Vencini, “Have yourself a merry little Christmas”; Fabio Petretti & Groove in Christmas, Stefano Paolini, Daniele Bartoli , Samuele Gambarini con “Blue XMas”; Giuseppe Zanca, “Let it snow”; la Gruppo sanguigno Band degli ematologi dell’Irst-Irccs (Alessandro Lucchesi, Accursio Fabio Augello, Gerardo Musuraca, Pier Paolo Fattori, Roberto Bellia) con Umberto Sacchi e Piero Lerede, “Please come on for Christmas”; Diana Hunter e Stefano Fussi, “I’ll be home for Christmas”; Luca Bonucci, Vanessa Vaccari, Stefano Paolini e Mattia Cappelli con “Silent night”; Piero Lerede e Claudia Cieli Zamparelli, “Vita”; Maurizio Tassani con l’inedito composto per l’occasione da Luca Medri “Diventerà realtà”; l’indimenticato Claudio Chieffo con “O’Presepe”; Paolo Ghetti e la figlia Anna, “The Christmas song”; Roberto Costa e Agostino Raima con la partecipazione straordinaria di Barbara Cola, “L’anno che verrà” ed i vincitori del Forum Live Jazz 2020 Adagio Project , Ada Flocco e Giovanni Ghizzani con “Happy XMas (War is over )”. Un grazie speciale per Cosascuola Music Academy, Accademia inArte, al fotografo Sauro Conficconi, Stefano Cappelli e Lara Vitali.

Luca Medri, Loris Ceroni, Giuseppe Zanca, David Sabiu, Stefano Cappelli, poi, hanno messo a disposizione i loro studi per le registrazioni e le prove.

Come averlo

Per prenotare e acquistare il Cd è sufficiente visitare il sito www.ailforlicesena.it alla voce “Natale Solidale” o telefonare ai numeri 0543 782005, 338 4355002, 331 3280989. Il Cd sarà disponibile anche su tutte le piattaforme di digital download e streaming come Itunes, Amazon music, Spotify, Pandora, Google Play e altre. Possibile, infine, acquistarlo di persona nella sede Ail di viale Roma, 88 a Forlì e al Punto Ail nel reparto di Oncoematologia al 2° piano dell’ospedale “Bufalini” di Cesena.

La sezione provinciale dell’Ail è stata fondata nel novembre 1995 e da allora raccoglie fondi per finanziare la ricerca scientifica contro tutte le malattie del sangue e sostenere i contratti di giovani medici specialisti ematologi prima del loro ingresso nella pianta organica del Servizio sanitario pubblico. Su tutto il territorio di Forlì-Cesena, poi, garantisce con proprie risorse l’assistenza domiciliare ematologica.

Nelle foto in alto i medici dell’Irst-Irccs durante la registrazione ed i medici ematologi dell’Irst-Irccs e musicisti in sala prove per il mixaggio di una delle canzoni contenute all’interno del Cd benefico (la copertina nella foto in basso).