(Sesto Potere) – Riccione – 21 dicembre 2021 – Per la prima volta la grande danza giovanile arriva a Riccione e registra all’anno zero un grande successo. Dal 15 al 19 dicembre si è svolta al palazzo dei congressi la tappa italiana delle semifinali del Youth America Grand Prix, il concorso internazionale di danza classica che assegna borse di studio ai giovani ballerini.

350 le iscrizioni di giovani danzatori, tra i 9 e i 20 anni, provenienti da 19 nazioni e 3 continenti di cui Brasile, Emirati Arabi, Giappone, California, Russia, Spagna, Lituania, Malta, Svizzera, Ucraina.

renata tosi

Gli artisti formatisi nelle più prestigiose scuole italiane e straniere si sono esibiti di fronte ad autorevoli direttori di accademie professionali, compagnie junior e ballerini famosi.

Il Youth Grand Prix Italy è stato seguito in diretta streaming anche da altri direttori che causa situazione sanitaria non hanno potuto essere presenti fisicamente. Oltre 50.000 visualizzazioni al giorno da tutto il mondo

104 le borse di studio assegnate durante la serata di cerimonia di premiazione di domenica 19 dicembre alla presenza del sindaco Renata Tosi che ha detto: “Dopo l’esperienza della scorsa estate con lo svolgimento di uno stage estivo per le giovani promesse della danza, Riccione ha accolto adesso il più importante concorso al mondo di balletto. Manifestazioni come queste sono un grande palcoscenico per le giovani promesse della danza per cui mi ritengo molto soddisfatta per un riconoscimento a Riccione che non è casuale, ma guadagnato sul campo, grazie all’offerta e all’appeal sempre vivi anche nel periodo invernale.”

“ Abbiamo avuto offerte anche da grandi città e importanti teatri – spiegano dallo staff del YGP Italian Team– ma la nostra realtà non è seconda a nessuno per ospitalità, accoglienza alberghiera e per i bellissimi allestimenti natalizi. I partecipanti in queste giornate hanno avuto modo di conoscere Riccione, i riscontri sono stati molto positivi, la città sembrava quasi aspettare proprio loro!”.