Attivista forlivese di Fridays For Future incontra Papa Francesco

0
103

(Sesto Potere) – Forlì – 27 settembre 2021 – “Fate chiasso”: con queste parole, Papa Francesco ha salutato Giacomo Zattini , invitato questo weekend in Vaticano come delegato di Forlì di Fridays For Future, che gli ha consegnato la “Lettera agli adulti” del movimento ecologista. Il pontefice ha raccomandato al giovane attivista di continuare a farsi sentire: “Non siete il futuro, ma il presente”.

La “Lettera agli adulti” di Fridays For Future Italia, già divulgata in tutte le città del nostro Paese, invita all’unità delle generazioni: “In un momento storico in cui giovani e adulti devono stare dalla stessa parte. Infatti, ciò che oggi dobbiamo fare per il clima non avrebbe solo il risultato di garantire un futuro vivibile, ma anche un presente più sano e pulito. A Papa Francesco abbiamo chiesto di adottarla e leggerla pubblicamente per spingere gli adulti del mondo, soprattutto coloro con ruoli di potere, ad agire con urgenza per il clima”: spiegano in una nota i ragazzi di Fridays For Future di Forlì.

Nella lotta ai cambiamenti climatici c’è un appuntamento atteso da più parti: a novembre il Regno Unito, insieme all’Italia, ospiterà la  COP26, la conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021 che molti ritengono essere la migliore, nonché ultima, opportunità del mondo per tenere sotto controllo le conseguenze devastanti dei mutamenti climatici.

“Ci auguriamo che il Papa possa far valere il suo ruolo di guida globale. Soprattutto in questa situazione. È il momento di buttare il cuore oltre l’ostacolo”: aggiunge Fridays For Future di Forlì

La “Lettera agli adulti” (pubblicata sul sito fridaysforfutureitalia.it, ndr) sta circolando tra gruppi Whatsapp e Facebook e a Forlì è stata letta a Messa in occasione dello Sciopero Globale per il Clima e speriamo che tra gli adulti forlivesi circoli sempre di più”: conclude il movimento ecologista.