(Sesto Potere) – Forlì – 15 giugno 2022 – Carlo Caselli, Presidente provinciale di Confedilizia Forlì Cesena, fa eco all’allarme lanciato dal Presidente nazionale della Confederazione italiana proprietà edilizia Giorgio Spaziani Testa in merito al nuovo intervento legislativo in corso di discussione sulle attestazioni per le locazioni abitative agevolate.

“Oggi il Governo ‘dei competenti’ approverà, con decreto-legge, una norma che – in sostanza – prevede la possibilità di far valere le attestazioni anche per contratti di locazione che ancora non esistono”.

“Si tratta una previsione assurda – aggiunge il Vicario Stefano Senzani – e contraria, oltre che al diritto, al buon senso e va contro gli interessi di tutte le parti sociali coinvolte, proprietari ed inquilini, privandole di fatto delle garanzie assicurate dalle asseverazioni rilasciate dalle associazioni di categoria”.

“In questo modo – aggiunge il Segretario provinciale Vincenzo Bongiorno – si favorisce l’abuso”.