Attacco a Cgil, Di Maio: “Istituzioni e forze politiche siano unite al fianco dei sindacati”

0
148
marco di maio

(Sesto Potere) – Forlì- 10 ottobre 2021 – “Ho sentito telefonicamente Maria Giorgini, segretaria generale della Cgil a Forlì, e diversi dirigenti del sindacato, colpito dalla furia neofascista di Forza Nuova e di estremisti presenti nei cortei “no green pass” di ieri a Roma. Mi auguro che tutte le istituzioni locali e tutte le forze politiche, senza esclusioni di schieramento, sappiano far sentire la propria voce. In certi momenti i silenzi pesano più delle parole”.

giorgini

Lo dichiara in una nota il deputato romagnolo Marco Di Maio, a proposito dei fatti avvenuti nelle ultime ore: manifestazioni ‘no vax’ Roma e in varie città di Italia, assalto alla sede della Camera del Lavoro della capitale e sedi sindacali imbrattate anche a Forlì.

“La vicinanza alla Cgil e alle organizzazioni sindacali, in questo momento in modo particolare, è necessaria e doverosa – afferma -: perchè quando si assalgono le sedi degli organismi di rappresentanza dei lavoratori, si attaccano le basi delle nostre comunità, delle istituzioni democratiche, delle fondamenta della Repubblica. La libertà per la quale dicono di battersi violenti e aggressori infrangendo qualsiasi regola, è una parola nobile che nulla ha a che fare con questo scempio. Solidarietà alla Cgil”.

“Nessuno si farà intimidire o piegare da questi metodi che niente hanno a che fare con la legittime espressione del dissenso. Libertà e democrazia sono ben altra cosa”, conclude il parlamentare.