(Sesto Potere) – Bologna – 28 dicembre 2022 – La Giunta comunale di Bologna ha approvato la delibera per il contributo straordinario di 1,7 milioni di euro da destinare ad Asp Città di Bologna, ovvero: l’azienda Pubblica di Servizi alla Persona Città di Bologna nata dalla fusione dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Poveri Vergognosi, dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Giovanni XXIII e dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Irides.
Lo stanziamento comunale consentirà di far fronte alle maggiori spese effettuate durante l’emergenza pandemica e costituisce un ulteriore step del percorso di riorganizzazione di Asp, che sarà presentato all’inizio del nuovo anno.