Area verde Romiti, Italia Viva: Zattini prenda le distanze

0
167
Sara Biguzzi di Italia Viva

(Sesto Potere) – Forlì – 24 giugno 2021 – Anche Italia viva Forlì (nella foto in alto la coordinatrice provinciale Sara Biguzzi, ndr) commenta con una nota la presa di posizione del Circolo comunale forlivese di FdI Caterina Sforza che criticava l’istituzione di un’area verde del Quartiere Romiti intitolata all’ “VIII Brigata Garibaldi Romagna”.

il consigliere comunale massimo marchi

“La Provincia di Forlì-Cesena – si legge nel comunicato di Italia Viva – è dal 2009 decorata come Medaglia d’oro al valore civile per meriti acquisiti durante la lotta di liberazione nazionale; Forlì è città medaglia d’argento al valore militare. La storia della città è impregnata della lotta di Resistenza contro l’occupazione nazifascista, fornendo storicamente un contributo molto importante a fianco del decisivo intervento delle truppe alleate nella Liberazione cittadina.  Capiamo che Fratelli d’Italia non abbia ancora fatto i conti col passato di alcuni suoi esponenti, ma la storia non si cancella e bene ha fatto il Comune ad intitolare l’area verde del quartiere Romiti alla “VIII Brigata Garibaldi Romagna”, rispettando tra l’altro una volontà del quartiere”.

“E’ grazie anche a quelle persone che oggi si possono liberamente affermare anche queste sciocchezze, parlando di “discontinuità” con la storia. Sarebbe come voler pretendere di cancellare – come qualcuno irresponsabilmente propone – i segni, evidentissimi, che il fascismo ha lasciato sull’architettura cittadina. Il sindaco prenda le distanze dai suoi alleati, che dopo la “bonifica” di una religione ora pretendono l’abiura sulla storia della città. C’è un limite a tutto e ci auguriamo che Zattini, sempre così solerte nelle sue esternazioni, si faccia sentire in proposito”: conclude Italia Viva.