(Sesto Potere) – Marzabotto – 11 gennaio 2023 – Grazie alla preziosa collaborazione tra il Museo Nazionale Etrusco “Pompeo Aria”, il Comune di Marzabotto e il Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Università di Bologna, domenica 15 gennaio alle ore 10 aprirà al pubblico la Necropoli Nord dell’area archeologica di Kainua, solitamente non visitabile e testimonianza di giardino storico-archeologico di impronta ottocentesca.

Kainua (Kàinua) è un’antica città etrusca che sorgeva sul Pian di Misano e sulla soprastante altura di Misanello presso l’attuale comune di Marzabotto, nella città metropolitana di Bologna, nota fino a pochi anni fa con il nome di Misa (dal nome del luogo del ritrovamento).


“Tra il 1839 ed il 1841 il Conte Giuseppe Aria, all’epoca proprietario dei terreni, – racconta Denise Tamborrino, direttrice del Museo Nazionale Etrusco e dell’area archeologica di Kainua – decise di risistemare una parte del parco intorno alla propria villa realizzando un giardino in stile romantico ed un laghetto artificiale, secondo i dettami dell’epoca; in occasione di questi lavori vennero alla luce le prime tombe di quella che ora è identificata come la Necropoli Nord della città etrusca”.

Nelle numerose tombe scavate, gran parte delle quali ancora visibili, furono rinvenuti molti reperti, oggi in alcuni casi perduti o distrutti in quanto il nucleo originario della collezione Aria subì un furto nel 1911 e, successivamente, il Museo un grave incendio nel 1944.

“L’aspetto attuale della Necropoli Nord, -prosegue la direttrice Tamborrino – è il risultato di diversi interventi: l’area è ora caratterizzata da piccole collinette artificiali e le tombe attualmente presenti furono all’epoca ricollocate sopra terra. Durante le fasi di vita della città etrusca, l’aspetto della necropoli era diverso: le tombe, di cui si vedevano fuori dal terreno solo i segnacoli dalla caratteristica forma a uovo, erano ai lati di una strada che, provenendo da Bologna/Felsina, portava alla città di Marzabotto/Kainua. È questa un’occasione imperdibile per scoprire un angolo nascosto dell’area archeologica solitamente non accessibile al pubblico, ma di grande interesse storico, archeologico e paesaggistico”.

La visita guidata alla Necropoli Nord ed alla città di Kainua, condotta da archeologi del Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Università di Bologna, si terrà domenica 15 gennaio alle ore 10.00; alle ore 14.30 una seconda visita guidata interesserà solo l’area archeologica dell’antica città e comprenderà anche il percorso museale.

MUSEO NAZIONALE ETRUSCO “POMPEO ARIA” E AREA ARCHEOLOGICA DI KAINUA  
Via Porrettana Sud 13, 40043 Marzabotto (BO)                                                                            
Costo della visita guidata 10€ a persona (sono previste riduzioni e gratuità per bambini e ragazzi) + biglietto di ingresso di 3€ al Museo e all’area archeologica.
I gruppi di visita saranno di massimo 30 persone, per questo è consigliata la prenotazione scrivendo a drm-ero.prenotazionikainua@cultura.gov.it o chiamando 353 4412879 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00).