Aprono i cantieri della Ciclovia del Sole

(Sesto Potere) – Bologna – 24 marzo 2019 – Sabato 30 marzo partono i cantieri per la realizzazione della Ciclovia del Sole sull’ex ferrovia Bologna-Verona. 

ciclovia del sole

L’appuntamento è alle 10.30 in Via Portogiardino a Bolognina di Crevalcore, per dare il via ai lavori è in un luogo particolarmente significativo: i esatto in cui nel 2005 avvenne il tragico incidente ferroviario che provocò la morte di 17 persone.

A inaugurare i cantieri del tratto bolognese della ciclabile europea, 46 chilometri dal confine tra Emilia-Romagna e Lombardia alle porte della città di Bologna che termineranno entro giugno 2020, ci saranno:

Virginio Merola, sindaco della Città metropolitana di Bologna, Claudio Broglia, sindaco di Crevalcore, Davide Cassani, CT nazionale italiana ciclismo su strada e presidente Apt Emilia-Romagna e Marco Monesi, Consigliere metropolitano delegato alla Mobilità Sostenibile.

La fine lavori è prevista per giugno 2020 e il costo per la realizzazione dei 46 chilometri è di 5 milioni di euro.

Ben 32 km verranno realizzati sulla ex ferrovia Bologna-Verona,14 km sono già usufruibili e saranno riqualificati
Questo tratto attraversa 8 comuni: Anzola dell’Emilia, Camposanto, Crevalcore, Mirandola, Sala Bolognese, San Felice sul Panaro, San Giovanni in Persiceto e Sant’Agata Bolognese interessando complessivamente un bacino di oltre 100.000 abitanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *