(Sesto Potere) – Forlì – 10 gennaio 2022 – Pasquino Malpezzi ha compiuto 100 anni domenica. E la CGIL e l’ANPI forlivesi, rispettivamente con il segretario generale Maria Giorgini e  il presidente  Vico Zanetti non hanno voluto perdere l’occasione di festeggiarlo.

“Pasquino, è stato testimone degli anni bui del fascismo, e attore della sconfitta della dittatura. Fu partigiano , prima con Pino Maroni, martire vittim dei neofascisti, poi prese la strada dei monti, con l’ottava brigata Garibaldi. Fu commissario politico del suo reparto, e ferito in battaglia. Nel dopo guerra fu attivo, lungamente , nel sindacato”: ricordano in una nota congiunta ANPI Forlì Cesena, Cgil Forlì e SPI CGIL Forlì.

“E’ stato un bellissimo incontro, con i racconti di un centenario lucidissimo, in cui abbiamo parlato di Tabarri, il comandante dell’ottava. ‘Olghina Guerra e un giovane Luciano Lama. Una mattinata indimenticabile che ci ha permesso di annotare nuovi aneddoti dalla voce diretta di un illustre protagonista di quella straordinaria storia che è la Resistenza”: commentano ANPI Forlì Cesena, Cgil Forlì e SPI CGIL Forlì.