Animali domestici, mantenere cani e gatti costa più di mille euro l’anno

0
425

(Sesto Potere) – Roma – 22 settembre 2020 – In Italia sono 7 milioni gli amici a quattro zampe accolti in famiglia e, complessivamente, le case degli italiani ospitano circa 32 milioni di animali domestici.

L’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha aggiornato l’indagine sui costi di mantenimento di cani e gatti, da cui è emerso che mantenere un cane nel 1° anno di vita costa dai 1.707,70 ai 2.497,50 Euro annui.

Negli anni successivi la spesa da sostenere è di 1.500,20 Euro annui per un cane di taglia piccola e di 2.232,20 Euro annui per un cane di taglia medio/grande.

L’aumento registrato, rispetto allo scorso anno, è tra il +3% e il +5%. Da rilevare l’aumento dei costi delle salviette umidificate, utilizzate per igienizzare i nostri amici dopo le passeggiate, il cui consumo è aumentato in questo periodo.

Per quanto riguarda invece il mantenimento di un gatto, i costi annui ammontano a 1.178,50 Euro per il primo anno di vita e a 892,00 Euro per gli anni successivi .

Qualora invece si preferisca convivere con un piccolo coniglio, i costi medi ammontano a 226,25 Euro per il primo anno e a 125 Euro per quelli seguenti.

Le cifre riportate sono state calcolate in base alle esigenze di animali in buona salute e che pertanto non necessitino di particolari terapie o interventi. A tale proposito occorre precisare che le cure mediche possono costare anche diverse migliaia di Euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here