Anci, 5 sindaci dell’Emilia-Romagna a Roma per chiedere “più dignità”

0
1281
sindaci-ph-Anci.it

(Sesto Potere) – Roma – 7 luglio 2021 – Saranno oltre 600 i sindaci che oggi 7 luglio parteciperanno al Consiglio nazionale dell’Anci e alla successiva manifestazione : #dignitàperisindaci convocata dalle 10 alle 12 presso l’auditorium Angelicum di via Angelicum, 1 – zona Quirinale/Fori imperiali).

La riunione del Consiglio nazionale in presenza, la prima dall’inizio della pandemia, sarà dedicata soprattutto alle tutele e ad una maggiore dignità da riconoscere al ruolo dei Sindaci, temi sui quali ci sarà modo di confrontarsi ed elaborare proposte da far pervenire a Governo e Parlamento.

L’obiettivo è quello di porre all’attenzione delle istituzioni le condizioni normative nelle quali oggi operano i Sindaci, e proporre soluzioni correttive che consentano loro di continuare a lavorare per le comunità in un clima di maggiore serenità.

Al termine della riunione i Primi cittadini sfileranno in corteo per consegnare al Governo il documento contenente le indicazioni emerse nel corso del Consiglio nazionale.

La manifestazione si terrà in Piazza SS. Apostoli a partire dalle ore 12.00.

Oltre al presidente dell’Anci Antonio Decaro, sindaco di Bari, e al presidente del Consiglio nazionale, Enzo Bianco, si registrano sinora, fra le altre, le presenze di: Federico Pizzarotti (Parma), Andrea Gnassi (Rimini), Alan Fabbri (Ferrara), Virginio Merola (Bologna) e Marco Panieri (Imola).