Anche Alice Buonguerrieri aderisce a Fratelli d’Italia

0
521

(Sesto Potere) – Bagno di Romagna – 31 maggio 2020 – Alice Buonguerrieri, già vicecommissario provinciale di Forlì-Cesena di Forza Italia su incarico di Luca Bartolini per le elezioni comunali del 2019, ha aderito a Fratelli d’Italia.

Alice Buonguerrieri, di professione avvocato, originaria di Bagno di Romagna (FC), è nata il 4 settembre 1978, ed è impegnata in politica dal 2004 quando si era candidata al consiglio comunale del Comune di nascita, Bagno di Romagna per poi essere candidata nel medesimo Comune a Sindaco nel 2009. Aveva assunto nel 2012 il ruolo di vice coordinatore provinciale del PdL e successivamente, dopo una fase di inattività in cui mi si era dedicata all’ attività professionale, quello di vice-commissario provinciale di Forza Italia, su esplicita richiesta e conferimento di Luca Bartolini. Un incarico comunque a termine.

Dopo un anno dal voto dell’estate scorsa, Alice Buonguerrieri ha maturato la decisione di aderire a Fratelli d’Italia ispirata da un ideale ritorno ai valori della destra eterni e non negoziabili da lei sempre professati: difesa della Patria, della famiglia e dell’identità nazionale.

Una scelta dettata anche dalla volontà di riconoscersi in un percorso politico coerente – quello portato avanti da Giorgia Meloni – a differenza di coloro che hanno accordato alleanze e unioni di governo innaturali (si pensi a Lega – M5S) o lontane dal suo sentire (l’attuale esecutivo di sinistra Pd – M5S).

Alice Buonguerrieri ha assicurato che continuerà a fornire il suo personale contributo al territorio in cui vive (l’area cesenate) con lo spirito di servizio sempre dimostrato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here