Amministrative, Fratelli d’Italia: “Ecco come ridare identità a Cesenatico”

0
124

(Sesto Potere) – Cesenatico – 15 settembre 2021 – “Sono tanti i temi su cui la città di Cesenatico dovrà puntare per cercare un rilancio dopo cinque anni che hanno portato ad una crisi d’identità sempre più evidente e preoccupante. Sicurezza, decoro degli spazi pubblici, politiche giovanili, assistenza agli anziani, ecologia e turismo sono solo alcuni dei temi che i candidati al consiglio comunale di Fratelli d’Italia pongono al centro del loro impegno”: così in una nota Fratelli d’Italia di Cesenatico in vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre a a Cesenatico, e in Emilia-Romagna si voterà per il rinnovo di 48 amministrazioni comunali.

“Voglio rendere Cesenatico un luogo più sicuro, con un potenziamento della presenza delle forze dell’ordine soprattutto nella stagione estiva, ma anche con una maggiore manutenzione di strade, marciapiedi e illuminazione pubblica – commenta Giovanni Brugnera, avvocato di 55 anni da sempre vicino ai valori del centro-destra. Brugnera ritiene indispensabile un cambio di passo per la pulizia della città: “È doveroso per renderla appetibile al turismo ed agli investimenti. Deve essere migliorata la gestione della raccolta dei rifiuti e la cura del verde pubblico”.

Gli fa eco anche Federica Pratelli, psicologa e psicoterapeuta. “È necessario intervenire negli spazi urbani con ridotta densità di verde e investire nella mobilità eco-sostenibile con uno sguardo all’innovazione nel rispetto delle tradizioni. Dobbiamo inserire autobus urbani elettrici e incentivare il servizio per turisti con Velo-taxi, molto diffusi in Europa, ma ostacolati in Italia da vari cavilli burocratici”. Per Pratelli dovrà essere migliorata anche la sicurezza cittadina, purtroppo diventato un tasto dolente per ogni stagione. “Ogni estate si ripetono fenomeni di violenza che costituiscono un gravissimo danno sociale, in quanto tolgono ai cittadini la libertà di muoversi liberamente, ed economico, perché danneggiano l’immagine della nostra città. La soluzione che mi sento di promuovere è quella dei Vigili di Quartiere, figure che possono diventare un punto di riferimento sia per i cittadini che per i turisti”.

Anche l’attenzione verso gli anziani dovrà essere molto elevata. Lo sa bene Maria Paola Rossi, attualmente impegnata nel sociale presso la Parrocchia di San Giacomo di Cesenatico. “Gli anziani hanno bisogno di poter svolgere attività in quanto sono spesso da soli. In caso di mia elezione, sarà mia premura far sì che possano riprendere gli appuntamenti settimanali del cinema e della merenda presso la nostra Parrocchia e di realizzare escursioni insieme a loro”, dichiara Maria Paola Rossi.

ignazio la russa

Molto importante è anche l’obiettivo che si pone Massimo Giorgetti: far diventare Cesenatico come una delle mete turistiche europee più amate e ambite. “Voglio contribuire a migliorare la mia città e costruire una Cesenatico che possa essere al passo delle altre mete turistiche europee. È importante creare posti di lavoro e adottare politiche incentrate sul sociale, aiutando le categorie meno abbienti e le persone che non possono accedere in modo paritario al mondo del lavoro”, puntualizza Giorgetti, dirigente di una compagnia petrolifera.

“Per migliorare il nostro territorio non servono formule magiche o alchimie, ma è necessario solo il lavoro serio di persone capaci che hanno la giusta esperienza per fare politica – commenta Paolo Zanoli, designer – La politica è fatta di persone capaci, esperte e concrete. Io nella mia vita ho sempre lavorato duramente, creato, organizzato e affrontato problemi e difficoltà. Ora voglio farmi carico delle esigenze della collettività e contribuire a rilanciare lo sviluppo di Cesenatico e del suo tessuto economico”.

Per sostenere la lista di Fratelli d’Italia di Cesenatico domenica 19 settembre c’è un pranzo a Cesenatico alle ore 12.30 alla presenza del senatore Ignazio La Russa e del deputato Galeazzo Bignami. I due parlamentari, nel pomeriggio, presenzieranno dalle ore 16.30 all’ inaugurazione della nuova sede di Fratelli d’Italia a Cesena, nella centralissima piazza del Popolo, n.1,  di fronte al municipio, all’interno delle stesse mura che fino a qualche mese fa ospitavano il circolo del Partito Democratico intitolato a Enzo Biagi.