Alea, troppi disservizi, Minutillo (FdI) chiede riunione a Contò

(Sesto Potere) – Forlì  – 20 febbraio 2019 –  Il capogruppo comunale di Fratelli d’Italia   comunica di aver ricevuto in questi giorni diverse segnalazioni da parte di cittadini che lamentano il mancato ritiro dei rifiuti da parte delle cooperative incaricate da Alea per l’esecuzione del servizio di raccolta differenziata.

davide minutillo

“Come forza politica crediamo che Alea debba prendere dei seri provvedimenti seri nei confronti delle cooperative che non vigilano attentamente sull’esecuzione del servizio di svuotamento dei bidoni. Come  Fdi crediamo che si debbano applicare le penali previste dal contratto con la diminuzione del compenso previsto per le cooperative e in caso di comportamento reiterato provvedere anche alla recessione del contratto. Non è accettabile sentirsi rispondere “siamo all’inizio” e crediamo che questo modo di fare non sia un comportamento tollerabile per i cittadini”: aggiunge Minutillo.

Il capogruppo comunale di Fratelli d’Italia comunica di aver sentito ieri sera il candidato sindaco del centrodestra Zattini gli è stato chiesto di chiedere formalmente al direttore generale di Alea Contò un incontro  immediato.

“Un incontro dove dovranno essere presenti tutte le forze politiche che compongono il centrodestra (Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia), per iniziare a mettere dei paletti sul servizio della raccolta dei rifiuti”: conclude Davide Minutillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *