Forlì, interventi su alberi e verde al Campostrino. Denuncia dei Verdi a Soprintendenza e cc

0
127

(Sesto Potere) – Forlì – 20 novembre 2019 -“Purtroppo i nostri timori si sono avverati: le promesse del sindaco di Forlì Zattini di fare qualcosa contro la crisi climatica erano vane, e sono bastati pochi mesi per capire quale sia l’idea di città sostenibile di questa nuova giunta. Da più parti i cittadini stanno segnalando operai che stanno abbattendo piante bellissime e perfettamente sane, evidentemente autorizzati da un via libera generale impartito dalla maggioranza leghista e dai funzionari che dovrebbero essere addetti al controllo”: a lanciare l’accusa sono i Verdi di Forlì , con un comunicato stampa.

Gli ambientalisti segnalano un caso di interventi sul verde pubblico anche al Campostrino (vedi foto): “L’intervento riguarda il giardino di un edificio storico vincolato, posto all’interno del Centro Storico, e  sicuramente per un intervento del genere sarebbe necessaria l’autorizzazione della Soprintendenza e della Forestale. Ci chiediamo come intendano costoro rispettato il regolamento del Verde che non consente abbattimenti di questo tipo.”: accusano i Verdi di Forlì.

“Riteniamo inaccettabile che questioni che riguardano il cuore della città, in un momento in cui ferve il dibattito sul futuro del Centro Storico che vede coinvolti cittadini e associazioni, vengano decise nel silenzio più totale, eliminando alberature che assicurano a tutti qualità dell’aria, mitigazione del calore, assorbimento della CO2 e delle polveri sottili. E non staremo con le mani in mano”: annunciano i Verdi che comunicano anche  la volontà di inviare a stretto giro  un esposto alla Soprintendenza e ai Carabinieri Forestali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here