Al professor Luciano Vandelli il Nettuno d’Oro del Comune di Bologna

(Sesto Potere) – Bologna – 14 maggio 2019 – Luciano Vandelli, professore di Diritto amministrativo dell’Università di Bologna, ha ricevuto ieri il Nettuno d’Oro, onorificenza assegnata dal Comune di Bologna a chi ha onorato con la propria attività professionale e pubblica la città di Bologna. Il premio è stato concegnato dal Sindaco Virginio Merola nel corso di una cerimonia che si è svolta nella sala del Consiglio comunale di Palazzo d’Accursio.

Luciano Vandelli

“Luciano Vandelli ha coltivato il dialogo e l’incontro – ha detto il Sindaco aprendo la cerimonia – dimostrando che il diritto non è una materia arida. È stato un esponente di spicco della scuola di diritto amministrativo di Bologna e si è impegnato per la città e la regione ricoprendo incarichi pubblici”.

Sono seguite poi la prolusione di Gianluca Gardini, professore ordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, e la lettura, da parte della vicesindaco Marilena Pillati, delle motivazioni ufficiali del conferimento. Dopo la consegna dell’onoreficenza, ha chiuso la cerimonia l’intervento del professor Vandelli.

Il Nettuno d’Oro è un premio conferito dal Comune di Bologna a partire dal 1974 ad aziende, cittadini, istituzioni e associazioni culturali che hanno onorato con la propria attività professionale e pubblica la città di Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *