(Sesto Potere) – Bologna – 16 settembre 2021 – Il Gruppo Hera continua ad ampliare la propria presenza nel settore energy, con particolare riferimento al Triveneto. Attraverso la propria controllata EstEnergy, infatti, ha acquistato dalla bellunese Bim Gestione Servizi Pubblici, per un corrispettivo di 21 milioni di euro, l’11% di Ascotrade di Pieve di Soligo, società attiva nella vendita del gas e dell’energia elettrica, arrivando così a controllarne il 100% del capitale.

L’operazione rientra nel percorso di razionalizzazione e consolidamento delle società controllate da EstEnergy, già principale operatore energy del Nord Est, a seguito della partnership tra il Gruppo Hera e Ascopiave. 

Con l’acquisizione della totalità delle quote di Ascotrade, il Gruppo Hera consolida ulteriormente la propria leadership nell’area energy, dove conta complessivamente circa 3,4 milioni di clienti.