Agente di commercio, operatore call center e geometra le professioni più richieste, studio Applavoro.it

0
751
cerco_lavoro

(Sesto Potere) – Roma, 28 maggio 2021 – Con il calo dei contagi e l’aumento delle persone vaccinate, il mercato del lavoro è in ripresa. Cresce la fiducia degli imprenditori  e di chi cerca un’occupazione anche stagionale. Tra aprile e maggio sono aumentati sensibilmente gli annunci di lavoro su Applavoro.it, la piattaforma che punta alla meritocrazia e mette in contatto domanda e offerta. Risulta differente la reazione degli utenti, rispetto alla seconda metà di ottobre e tutto novembre dell’anno scorso.

centro per l’impiego

«I dati registrati negli ultimi due mesi sono davvero incoraggianti – spiega Marco Contemi, fondatore di Applavoro.it -. Al contrario di quanto era accaduto nella seconda ondata della pandemia, che ha fatto registrare un pesante risultato negativo (- 61%). Sembrava  si fossero spente le speranze di trovare un impiego, soprattutto per la fascia più giovane (18 – 25)».

E invece, a distanza di un anno – nel periodo aprile-maggio – non solo aumentano gli annunci per la ricerca di personale, ma si evidenzia un incremento sostanziale nelle prime tre città.

Tra le professioni più ricercate ci sono: agente di commercio (10,94%), operatore call center (5,03%), geometra (3,65%), addetti alle vendite, animatori e operai. Mentre le tre città più attive risultano: Milano (+ 103,85%), Roma (+39,47%) e Napoli (+46,43%).

«Sono segnali di fiducia importanti – sottolinea Contemi di Applavoro.it -. Il forte aumento di offerte di lavoro pubblicati dalle aziende per la ricerca di personale indicano una decisa volontà di ripartire. Sicuramente merito delle riaperture consentite nei giorni scorsi. E della imminente stagione estiva che si prospetta sicuramente migliore della precedente, anche grazie alla campagna vaccinale che procede velocemente. Stiamo quindi attraversando un momento molto positivo per chi cerca un nuovo impiego, grazie alle tantissime nuove opportunità per lavori stagionali, ma non solo.