Africano picchia il capotreno: denunciato a piede libero

0
100
polfer

(Sesto Potere) – Ferrara – 3 marzo 2020 – Personale viaggiante delle Ferrovie dello Stato segnalava un cittadino marocchino di 17 anni che andava in escandescenza su un treno regionale Bologna –  Ferrara.

polfer

Il convoglio giungeva nella locale stazione ferroviaria e personale del posto Polfer  accertava la dinamica dei fatti.

Il predetto cittadino magrebino, alla richiesta del capo treno di esibire il titolo di viaggio, non essendone in possesso per tutta risposta, oltre a rifiutarsi di fornire le proprie generalità, iniziava ad aggredire l’operatore delle FS, oltre che con sputi, anche in maniera violenta fino a fargli perdere i sensi.

L’aggressore veniva, quindi, denunciato a piede libero per i reati di resistenza a P.U., lesioni personale gravi, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here