Aeroporto Forlì, ok a vigili del fuoco. Valbonesi (Pd): Superato lo stallo del precedente governo

(Sesto Potere) – Forlì – 31 ottobre 2019 – Anche il segretario del Pd del territorio forlivese , Daniele Valbonesi, commenta positivamente la notizia che il governo ha trovato le risorse per concedere il via libera all’insediamento del presidio dei vigili del fuoco all’interno dell’aeroporto di Forlì, così che lo scalo di via Seganti potrà entrare nella piena operatività già dalla primavera prossima. 

“Finalmente un passo avanti verso la riapertura dello scalo forlivese . Un importante segnale dell’attenzione di questo Governo ai territori. Lo stallo e il rimpallo di responsabilità per il mancato finanziamento del presidio dei Vigili del fuoco, ai quali abbiamo assistito con il Governo precedente, stava mettendo in difficoltà la società di gestione dello scalo, che, dopo le vicende degli ultimi anni, finalmente sembra essere in grado di dare un futuro al Ridolfi”: afferma il segretario territoriale del Pd Daniele Valbonesi.

“L’aeroporto di Forlì ha grandi potenzialità per diventare un volano economico importante per tutto il territorio romagnolo – sostiene Valbonesi -. Per questo è necessario che tutti lavorino all’unisono per metterlo nella condizione di ripartire al più presto. Il nostro ringraziamento va al Governo, alla maggioranza ed alla Giunta regionale, con in testa il presidente Stefano Bonaccini, che non ha mai fatto mancare appoggio ed impegno per riportare il Ridolfi alla piena operatività. Ora attendiamo fiduciosi l’approvazione della Legge di Bilancio”:  conclude il segretario dem.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *