Aeroporto Forlì, il benvenuto delle autorità ad Air Dolomiti

0
258

(Sesto Potere) – Castrocaro – 1 ottobre 2020 – Oggi al Grand Hotel di Castrocaro Terme , presenti i sindaci, i parlamentari locali, i consiglieri regionali, il presidente della Fondazione Carisp, Roberto Pinza, e le autorità del territorio in occasione dell’incontro con il Presidente di Air Dolomiti – Lufthansa Group Joerg Eberhart per un “benvenuto in Romagna” , suggellare l’accordo e ufficializzare l’attivazione dal 1° dicembre il volo Forlì-Monaco dall’aeroporto Ridolfi.  Voli non-stop che saranno operati tutti i giorni dal lunedì al venerdì (vedi orari, prezzi e condizioni).

assessore Colla di spalle e le autorità

“Quello dell’aeroporto di Forlì è un investimento strategico, un progetto in cui come Regione Emilia-Romagna crediamo e pensiamo si debba sviluppare. Vicino a questi investimenti c’è un’idea di sviluppo che coinvolge manifattura, conoscenza, digitale, mobilità, istituzioni. L’aeroporto di Forlì si inserisce pienamente nella piattaforma terra-aria-mare della mobilità di questa regione. Un sistema integrato di cui non vogliamo perdere nessun pezzo e dove nessuno prende qualcosa agli altri”: ha dichiarato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Vincenzo Colla.

Dal canto suo il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, ha ringraziato la società di gestione dello scalo F.A. Srl e la compagnia aerea Air Dolomiti – Lufthansa Group per il nuovo volo che, dal primo dicembre, collegherà Forlì a Monaco di Baviera.

Qui gli aggiornamenti sulla cerimonia di inaugurazione dello scalo di via Seganti.