(Sesto Potere) – Forlì – 31 marzo 2021 – Con la tratta Forlì – Palermo, Lumiwings ha inaugurato questa mattina i suoi voli sul Ridolfi di Forlì, una giornata che è stato festeggiata e celebrata dal management della compagnia greca e dalla dirigenza di FA.

Prima del volo Forlì – Palermo delle 8.40 c’è stato il taglio della torta con i loghi di FA e Lumiwings che ha visto protagonisti Giuseppe Silvestrini, Presidente di FA, e Dimitris Kremiotis, Accountable Manager di Lumiwings. L’arrivo del Boeing 737- da Palermo atterrato alle 12.25 è invece stato accolto dal water cannon dei vigili del fuoco.

Alla giornata inaugurale dei voli da Forlì erano presenti anche Chiara Rebughini, direttrice commerciale della compagnia, e Rosaria Tassinari, assessore al Welfare del Comune di Forlì.

Inoltre è stata consegnata una pergamena celebrativa al primo passeggero imbarcatosi al check-in con un volo della compagnia greca, il forlivese Pierpaolo Milandri, e al primo atterrato al Ridolfi, la palermitana Martina Bonadonna arrivata insieme alla sua cagnolina Luna.

Lumiwings collegherà Forlì con la Sicilia anche con il volo su Trapani (il debutto sarà giovedì 1 aprile) oltre a molte altre località dell’Est Europa Lodz, Praga, Katowice, Arad, Odessa, Craiova senza dimenticare le isole greche Corfù, Cefalonia, Santorini, Rodi e Creta. Altre destinazioni verranno comunicate nelle prossime settimane.

Lumiwings, che stanzierà alcuni suoi aeroplani nell’aeroporto di Forlì, avrà il Ridolfi come hub di riferimento per i passeggeri che dalla Sicilia vorranno proseguire verso le altre destinazioni della sua rete.

“Lumiwings è una compagnia aerea che ha sempre sposato il nostro modo di lavorare – sottolinea Giuseppe Silvestrini, Presidente di FA – e sono orgoglioso che da oggi possa iniziare a mettere a disposizione i propri voli per collegare Forlì con tutta Europa. Palermo sarà una delle tratte maggiormente apprezzate tra le tante offerte da Lumiwings, che con le sue destinazioni permetterà di raggiungere dal nostro aeroporto non solo l’Italia, ma anche l’Est Europa e le isole greche”.

“Siamo emozionati per il primo volo della nostra compagnia dall’aeroporto di Forlì – afferma l’accountable manager di Lumiwings, Dimitris Kremiotis -. Lumiwings collegherà la Romagna con Sicilia, Grecia ed Est Europa incrementando l’offerta dei voli sul territorio nazionale e internazionale con tariffe trasparenti e con molti servizi all inclusive. Palermo e tutta la Sicilia sono per noi tratte strategiche che garantiranno collegamenti e flussi di passeggeri importanti nel tempo”.

========================================================

Aeroporto Ridolfi di Forlì , decollato il primo volo commerciale della gestione FA
(Sesto Potere) – Forlì – 30 marzo 2021 – Questa sera , alle ore 20.50, dall’aeroporto Ridolfi di Forlì è decollato il primo volo commerciale della gestione F.A. S.r.l.. Era dal 29 marzo 2013 (volo Forlì – Cluj) che lo scalo forlivese non era operativo, quasi otto anni fa, e l’emozione di tutti i presenti e dei forlivesi che a quell’ora hanno rivolto lo sguardo al cielo, è stata enorme: da oggi Forlì è ritornata a volare!

La prima compagnia ad aver inaugurato l’aeroporto Ridolfi è stata Ego Airways con Martina, il suo Embraer 190 proveniente da Catania e atterrato alle 20.50: il volo è poi ripartito alle 21.20, tornando nella città siciliana.

Per festeggiare questa importante giornata, FA ed EGO Airways hanno organizzato due cerimonie alle quali hanno partecipato personalità locali e giornalisti.

Prima dell’arrivo del volo Giuseppe Silvestrini, Presidente di FA, e Matteo Bonecchi, CEO della compagnia aerea milanese, hanno tagliato una torta celebrativa sulla quale troneggiavano i loghi di entrambe le società.

Ad accogliere l’arrivo dell’aereo c’è stato poi il suggestivo water cannon dei vigili del fuoco, getto d’acqua che ha battezzato il primo atterraggio della compagnia aerea sullo scalo forlivese.

FA ha inoltre omaggiato con una pergamena celebrativa il primo passeggero imbarcatosi al check-in, Giuseppe Cilia di Ragusa, e il primo atterrato al Ridolfi. Giuseppa Salvagno nata in Sicilia, ma residente a Forlì. Una iniziativa per rendere ancora più speciale un giorno e un momento che passeranno alla storia e che non dimenticheremo mai.

“E pur si vola! – dichiara Giuseppe Silvestrini Presidente di FA srl, citando la frase storica di Galileo Galilei -. Oggi è un giorno epocale per l’intera Romagna che riconquista una finestra sul mondo. È stato il raggiungimento di un risultato ottenuto grazie all’impegno dei soci e di tutti i dipendenti di FA, che non si sono mai arresi nemmeno davanti ai tanti ostacoli che abbiamo dovuto superare. Il primo volo, oltre ad essere un momento molto emozionante, è l’inizio di una nuova avventura che riporterà l’aeroporto di Forlì ad essere strategico a livello italiano, europeo e mondiale. Ringrazio EGO Airways per aver creduto nel nostro progetto e per aver scelto destinazioni importanti come lo è appunto Catania, da sempre richiesta dagli imprenditori e dal territorio tutto per poter raggiungere comodamente la Sicilia dalla Romagna”.

“Una nuova compagnia aerea per un hub che torna finalmente alla sua piena operatività – afferma Marco Busca, presidente di EGO Airways -: è stato un doppio debutto, ricco di emozione, quello cui abbiamo assistito oggi sulla pista dell’aeroporto “Ridolfi” di Forlì. In qualità di presidente di EGO Airways sono convinto che da questa partnership, creata grazie all’impegno di due realtà giovani, dinamiche e promettenti, scaturiranno grandi cose. Da una parte, EGO Airways è molto felice di portare il proprio brand in questa fetta di Romagna. D’altro canto siamo certi che, con il nostro operativo voli – Forlì sarà presto collegata direttamente a Catania, Bari, Brindisi, Lamezia Terme, Olbia, Cagliari, Ibiza e Mykonos – daremo nuove spinte sia a chi viaggia per affari, sia ai viaggiatori che non vedono l’ora di ricominciare a esplorare l’Italia e l’Europa».