Aeronautica, Gruppo manutenzione di Forlì avvia produzione mascherine

0
178

(Sesto Potere) – Forlì – 24 luglio 2020 – Con la consegna della certificazione dell’Istituto Superiore di Sanità, ottenuta il 21 Luglio, è ufficialmente decollato il progetto A.TEN.A per la produzione di mascherine chirurgiche per il personale militare e civile della Forza Armata.

Fin dalle fasi più critiche dell’emergenza epidemiologica infatti, i due Gruppi Manutenzione Autoveicoli di Forlì e di Bari Mungivacca, hanno riconvertito temporaneamente alcuni settori delle proprie attività manutentive, organizzando una vera e propria filiera produttiva finalizzata alla realizzazione di mascherine di protezione individuale affiancandola alle normali attività di istituto.

Il progetto è stato denominato A.TEN.A. in riferimento alla divinità greca Atena nonché acronimo di alcuni valori fondamentali – “Consapevolezza” (Awareness), “Tenacia” (TENacity) e Abilità (Ability) – particolarmente significativi in un contesto di emergenza, come quello imposto dal Covid19, che unisce le persone anche nella distanza.

L’importante sinergia attuata dagli Enti dipendenti dal Servizio dei Supporti, permetterà all’Aeronautica Militare di produrre in-house dispositivi medici da distribuire al proprio personale.

Inoltre, in un’ottica di utilità verso il Paese e di unità con i cittadini nell’affrontare la delicata fase di uscita dall’emergenza, è previsto che parte delle mascherine prodotte sarà donata per le esigenze della popolazione civile, attraverso la distribuzione a cura della Protezione Civile.

L’iniziativa ha coinvolto anche il Centro Tecnico Rifornimenti di Fiumicino per il coordinamento tecnico-amministrativo necessario al rilascio della prevista certificazione da parte dell’Istituto Superiore della Sanità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here