Accoltellamento Rimini, Di Maio (Iv): Squallido chi usa l’evento a fini elettorali

0
144

(Sesto Potere) – Rimini – 13 settembre 2021 – “La presenza della ministra Lamorgese a Rimini dopo il gesto dello squilibrato che ha accoltellato cinque persone, tra cui un bimbo di 6 anni, è segno di vicinanza da apprezzare. Ora devono seguire impegni concreti per potenziare la presenza di mezzi e agenti sul territorio ed è su questo che va incalzato il ministero, come facciamo da tempo assieme al sindaco Andrea Gnassi. Chi usa questo episodio per organizzare l’ennesima campagna di odio e denigrazione, compie del male alla città e dimostra di essere senza vergogna. Nulla di quanto è avvenuto può avere una matrice politica o una responsabilità istituzionale; dare una caratterizzazione politica a questa vicenda, solo per la vicinanza con le elezioni amministrative, va oltre lo squallore”: lo afferma il parlamentare romagnolo Marco Di Maio, vice presidente dei deputati di Italia Viva.