(Sesto Potere) – Cesenatico – 20 luglio 2021 – Si svolgerà il prossimo 23 luglio a Cesenatico la Festa della Uil Emilia-Romagna. Il programma della giornata prevede incontri, dibattiti articolati in diversi orari, e musica per una festa che quest’anno, per volere del suo segretario generale regionale Giuliano Zignani, si sdoppia: mattina e pomeriggio al Camping Village Cesenatico  (sito in viale Mazzini 182 a Cesenatico).

Zignani

Nella rassegna si parlerà di: welfare, scuola e giovani; la sera nella piazza Spose dei Marinai a Cesenatico con lo spettacolo di Paolo Cevoli. Molti gli ospiti: il segretario generale UIL – Unione Italiana del Lavoro, Pierpaolo Bombardieri, il segretario UIL – Servizio Organizzazione, Emanuele Ronzoni, il segretario generale Uil Pensionati Nazionale, Carmelo Barbagallo, il segretario generale UIL Scuola, Pino Turi.

Tra gli ospiti istituzionali: il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, la vice presidente della Regione Emilia-Romagna, Elly Schlein, Sandra Zampa della segreteria del Pd con delega alla Sanità e il sindaco del Comune di Cesenatico, Matteo Gozzoli.

Di rilievo il confronto sulla scuola (Tavola rotonda: “Il paese riparte dalla scuola”) che avrà luogo nel pomeriggio a partire dalle ore 17.30. Interverranno su questo tema di primaria importanza per la popolazione scolastica, e non solo, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, il segretario Generale UIL Pierpaolo Bombardieri e il segretario Generale UIL Scuola Pino Turi.