5° Premio Quasimodo: menzione di merito per Chiara Albertini

0
569
chiara albertini

(Sesto Potere) – Cervia – 8 giugno 2020 – Menzione di merito del 5° premio internazionale “Salvatore Quasimodo” conferito dal presidente di giuria Alessandro Quasimodo, figlio del premio Nobel per la Letteratura, e da Aletti editore a Chiara Albertini, giovane autrice cervese ,  per la sua opera.

Chiara Albertini

Classe 1980, Chiara Albertini si avvicina al mondo della scrittura, volgendo lo sguardo alla narrativa, appena dopo la pubblicazione della tesi di laurea in Lingue e Letterature Straniere all’università di Bologna, che diventa subito un saggio intitolato Il Medioevo in giallo nella narrativa di Ellis Peters (Kimerik, 2011), al quale vengono assegnati diversi e importanti riconoscimenti letterari: Diploma di Merito alla V Edizione Premio nazionale AlberoAndronico; finalista alla VI Edizione Premio nazionale Albingaunum-Città delle torri; secondo classificato al Premio letterario Franz Kafka Italia 2012; e targa primo classificato al Premio letterario Carver 2012.

Il romanzo d’esordio intitolato Nel cuore di una donna, uscito precedentemente nel 2014 sotto forma di “self publishing”, dopo aver ricevuto una proposta di pubblicazione cartacea da Il Ponte Vecchio Editore esce nel maggio 2019. A quest’ultimo vengono assegnati nel corso del tempo l’attestato Menzione d’onore alla VII Edizione  Premio  letterario  Internazionale  Montefiore-Conca e il diploma d’onore quarto classificato alla XII Edizione Premio letterario Nazionale Giovane Holden.

A marzo 2015 Chiara Albertini intraprende un corso online di Editoria, della durata di circa sei mesi, sotto la guida della docente Francesca Pacini, conseguendo a ottobre il Diploma in “Tecniche di redazione: editing, correzione di bozze. Dalla carta al web”.

Nel 2016 esce per Rizzoli Editore il suo secondo romanzo intitolato Vento dall’Est, al quale vengono conferiti due importanti riconoscimenti letterari: la Targa Premio speciale Emotion alla IX Edizione del Premio letterario Internazionale Città di Cattolica e la Targa Quarto classificato alla I Edizione del Premio letterario Milano International.

Proprio il saggio e i due romanzi pubblicati da Chiara Albertini ricevono il prestigioso riconoscimento letterario del Premio Internazionale “Salvatore Quasimodo”, mentre il terzo romanzo inedito , attualmente oggetto di valutazione per un’eventuale proposta di pubblicazione cartacea sotto alcune case editrici, arriva finalista alla IV Edizione del Premio Internazionale “Maria Cumani Quasimodo” , intitolato alla moglie dello scrittore Premio Nobel.

chiara albertini

“Il romanzo d’esordio e il secondo romanzo sono stati scelti dal maestro Alessandro Quasimodo assieme ad Aletti Editore per essere inseriti all’interno di due importanti e prestigiosi progetti culturali che vedranno prossimamente la luce rispettivamente nella pubblicazione cartacea di un’antologia letteraria (che rientra nelle celebrazioni dei 60 anni dall’assegnazione del Premio Nobel) e in quella di un cd (intitolato “Alessandro Quasimodo legge i Narratori Italiani Contemporanei”) contenente l’interpretazione, con accompagnamento musicale, di un lungo estratto di Vento dall’Est da parte di Alessandro Quasimodo. Attualmente sono impegnata nella stesura del quarto romanzo e ho intrapreso recentemente una stimolante e piacevole collaborazione letteraria con diverse autrici e vari scrittori importanti e molto amati dal pubblico dei lettori che prevede una serie di approfondite interviste a loro dedicate, senza abbandonare mai l’assidua lettura di libri nel tempo libero che mi rimane”: scrive in una nota la stessa Chiara Albertini, che anticipa in anteprima alcuni dei suoi prossimi progetti culturali e quelli già in cantiere.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here