20^ “La Città per il Verde”, premiati progetti di: Colorno, Forlì e Cervia

0
175

(Sesto Potere) – Milano – 28 ottobre 2019 – Sono stati nominati i vincitori della 20^ edizione de “La Città per il Verde”, il Premio organizzato dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano per valorizzare i Comuni italiani che si sono distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi, finalizzati all’incremento del patrimonio verde pubblico attraverso interventi di nuova costruzione e di riqualificazione o nei quali viene privilegiato l’aspetto manutentivo ed  anche   la valorizzazione dei rifiuti biodegradabili e compostabili.

premio città per il verde

Per celebrare i vent’anni del Premio sono stati assegnati anche riconoscimenti ad alcuni progetti già premiati negli anni precedenti che però, grazie all’impegno e ai programmi oculati di manutenzione messi in atto dalle varie Amministrazioni, hanno conservato le valenze ambientali, ecologiche e di fruizione che erano previste nel progetto originario.

Il Premio è assegnato venerdì 25 ottobre 2019 a Milano presso il Palazzo del Cinema Anteo, Sala Astra, ai Comuni italiani, ad altri Enti pubblici, a Strutture private a finalità pubblica e alle Associazioni di volontariato.
 SEZIONE “VERDE URBANO”
I Comuni vincitori sono:
Bienno (Bs) per la 1a categoria – Comuni fino a 5.000 abitanti
Colorno (Pr) e Associazione dei Comuni Virtuosi per la 2a categoria – Comuni da 5.000 a 15.000 abitanti
Schio (Vi) per la 3 a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti
Pisa per la 4a categoria – Comuni oltre 50.000 abitanti.
La Giuria ha conferito una segnalazione ai Comuni di: Novara per la 4a categoria.
Hanno meritato inoltre una menzione speciale della Giuria i Comuni di: Baranzate (Mi) per la 2a categoria e Forlì per la 4a categoria.
Gli Enti pubblici, le Strutture private a finalità pubblica e le Associazioni di volontariato che svolgono un servizio pubblico appartenenti alla 5a categoria che sono state premiate sono:
Retake Roma vincitore
A.T.I. Villa Durazzo Pallavicini di Genova vincitore
Orto Botanico “Lorenzo Rota” di Bergamo vincitore
Orto Botanico di Brera di Milano vincitore
La Giuria ha conferito una menzione speciale al Liceo Scientifico Keplero di Roma

 SEZIONE “MANUTENZIONE DEL VERDE”
Il Comune vincitore è Settimo Milanese (Mi) appartenente alla 3a categoria.
La Giuria ha conferito una segnalazione al Comune di Tortoreto (Te) appartenente alla 2a categoria.

 PREMIO SPECIALE “PROGETTI SEMPRE VERDI”
Per celebrare i vent’anni del Premio sono stati assegnati dei riconoscimenti ad alcuni progetti già premiati negli anni precedenti che, grazie all’impegno e ai programmi oculati di manutenzione messi in atto dalle varie Amministrazioni, hanno conservato valenze ambientali, ecologiche e di fruizione che erano previste nel progetto originario.
Gli enti selezionati sono:
Candelo (Bi) per la 2a categoria – Comuni da 5.000 a 15.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2010
Ranica (Bg) per la 2a categoria – Comuni da 5.000 a 15.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2009
Cervia (Ra) per la 3 a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2003
Jesolo (Ve) per la 3 a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2013
Settimo Milanese (Mi) con l’Associazione la Risorgiva per la 3a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2008
Settimo Torinese (To) per la 3 a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2011
Bari per la 4a categoria – Comuni oltre 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2009
Torino per la 4a categoria – Comuni oltre 50.000 abitanti – Premio assegnato nell’anno 2005

 SEZIONE “IL COMUNE PIÙ ORGANICO”
Una Giuria di esperti del settore ha assegnato il Premio “Il Comune più organico”, organizzato in collaborazione con il Consorzio Italiano Compostatori, agli Enti che si sono distinti per avere attuato sul loro territorio politiche informative e operative rivolte alla valorizzazione dei rifiuti biodegradabili e compostabili.
Il Premio è stato assegnato al Comune di:
Riccò del Golfo di Spezia (Sp) per la 1a categoria – Comuni fino a 5.000 abitanti
Per i Consorzi, Ambiti e Aziende di gestione appartenenti alla 5° categoria è stata premiata la società:
Tecnogarden Service s.r.l. di Vimercate (MB)

delegazione comune forlì

Ciascun ente vincitore, segnalato e menzionato di ogni sezione riceve:
• una targa di riconoscimento
• l’autorizzazione ad apporre sulla propria carta intestata il logo del Premio seguito dall’anno di assegnazione
• un abbonamento annuale alla rivista ACER.

I membri della Giuria si sono riuniti in data 19 settembre; la Giuria è composta dai seguenti esperti di settore: presidente del premio Francesco Sartori, responsabile del premio Roberto Panzeri, Paolo Camilletti, Valter Campagnoli, Stefano Cerea, Luigi Degano, Francesca Oggionni, Mauro Panigo, Valter Pironi, Sara Pivetta.

“La Città per il Verde” ha come partner istituzionali Ecomondo, PadovaFiere e l’associazione Touring Club Italiano ed è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dalla Regione Lombardia (Direzione Generale Ambiente e Clima), dal CONAF (Consiglio Nazionale dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali), da Legautonomie della Lombardia (Associazione autonomie locali Lombardia), da Assobioplastiche, dal Consorzio Italiano Compostatori. Il Partner per la comunicazione strategica è Contemporary Urban di Milano.

Il Premio è inoltre sostenuto dalle seguenti associazioni di settore: AIAPP (Associazione italiana per l’architettura del paesaggio), AICu (Associazione italiana curatori di parchi, giardini e orti botanici), AIDTPG (Associazione italiana direttori e tecnici pubblici giardini), AIPIN (Associazione italiana per l’ingegneria naturalistica), AIVEP (Associazione italiana verde pensile), ASSOVERDE (Associazione italiana costruttori del verde), ITALIA NOSTRA, APGI (Associazione Parchi e Giardini d’Italia) e ReGiS (Rete dei Giardini Storici).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here