Assoturismo E-R e Assohotel Confesercenti Bo soddisfatti per avvio People Mover

(Sesto Potere) – Bologna – 21 gennaio 2020 – Soddisfazione per l’entrata in esercizio del People Mover il 7 marzo prossimo è stata espressa dai presidenti di Assoturismo Emilia-Romagna Filippo Donati e di Assohotel Confesercenti provinciale Bologna Paolo Mazza.

 Filippo Donati

Per Donati: finalmente si inaugura un’opera di intermodalità di livello europeo che accorciando i tempi di percorrenza tra la stazione e l’aeroporto consentirà a turisti e a quanti si spostano per lavoro, di guadagnare tempo e di avere un servizio di qualità. Simili azioni di people moving, progettate finalmente per processo e non per funzione, speriamo entrino a far parte della normale mobilità del territorio della nostra regione, abbattendone i costi di realizzazione, così da rendere più semplice il raggiungimento delle nostre coste e delle località turistiche ancora tagliate fuori da trasporti obsoleti.”

Paolo Mazza

Il People mover – sottolinea invece Mazza – contribuirà ad una mobilità più veloce e di qualità, a togliere traffico dalle nostre strade e perciò concorrerà ad una maggiore tutela dell’ambiente. Aumenterà inoltre l’appeal della nostra città, ma nello stesso tempo l’aeroporto accorcerà i tempi anche per chi vorrà raggiungere Firenze e le altre città del Nord Italia. E’ ovvio che quest’opera farà di Bologna un elemento di attrazione anche per un’utenza fuori regione e noi dovremo rispondere con grande qualità e competitività rispetto alle città a noi vicine in cui arriva l’alta velocità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *