11 magnifici Castelli del Ducato tra Emilia e Lunigiana aperti ai turisti il 1° dell’anno

0
349

(Sesto Potere) – Parma – 18 dicembre 2019 – Se è vero che l’Italia è meta preferita per molti turisti, è ancor più vero che il fascino di rocche, fortezze e castelli cresce soprattutto tra i giovani, complice anche la passione per fantasy, saghe, fiction. Quali bellissimi Castelli – da vedere almeno una volta nella vita in Italia – sono aperti allora ai turisti e ai visitatori anche mercoledì 1 gennaio 2020?

Undici sono nel circuito Castelli del Ducato tra Parma, Piacenza e Pontremoli, in Emilia e in Lunigiana, che per fare attivamente turismo culturale di qualità – proprio quando le persone viaggiano o vanno in vacanza – fa squadra e garantisce che un novero significativo dei beni culturali presenti nella propria rete d’arte siano aperti al pubblico il 1 gennaio e diano servizi e possibilità di visite guidate a chi ha pernottano sul territorio per San Silvestro o ai visitatori che desiderano iniziare il 1 giorno dell’anno nuovo tra arte, cultura, fiaba e bellezza. Così se una ampia quota di roccaforti e manieri sono aperti al pubblico per i cenoni, gli aperitivi e le feste di Capodanno per tutti, altrettanti sono visitabili l’indomani.

Nel territorio di Parma Capitale della Cultura Italiana 2020 in Emilia Romagna, e nella splendida Lunigiana con il Castello del Piagnaro, per chi vuole regalare o trascorrere un Primo dell’Anno originale ecco i Castelli del Ducato “Ambasciatori del Territorio” aperti al pubblico il 1 gennaio 2020.

Reggia di Colorno, dimora di Maria Luisa moglie di Napoleone Bonaparte, aperta con visite guidate alle ore 15.00, 16.00 e 17.00.

Rocca Sanvitale di Fontanellato, che custodisce l’Affresco del Parmigianino, aperta con visite dalle 14.00 alle 17.00 e speciale visita guidata con brindisi e assaggio di Pandoro e Panettone alle ore 17.00.
Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense sul fiume Po, aperta dalle 10.00 alle 18.00 con possibilità (su prenotazione) di pranzo del 1 dell’Anno.
Rocca Sanvitale di Sala Baganza, sulle dolci colline parmensi, propone alle ore 15.30 una speciale visita guidata in costume d’epoca
Rocca Meli Lupi di Soragna, dimora del Principe Diofebo Meli Lupi, aperta dalle 14.30 alle 17.30 con inizio ultima visita.

Castello di Compiano, con possibilità di pernottare all’interno, aperto con visite guidate dalle 10.00 alle 12.00e dalle 14.00 alle 18.00.
Rocca Viscontea di Castell’Arquato nel cuore del suggestivo borgo storico, aperta dalle 14.00 alle 17.00
Castello di Gropparello in Val Vezzenopropone la visita guidata a tema Castello d’Inverno, Magia del Natale incantato alle ore 16.
Palazzo Farnese, Musei Civici – Cittadella Viscontea 
nella città d’arte emiliana, aperto dalle 15.00 alle 18.00
Castello di Rivalta con possibilità di pranzare al Bistrot e pernottare nelle suite di Torre San Martino è aperto alle visite su prenotazione: info@castellidelducato.it
Castello del Piagnaro – che custodisce il Museo delle Statue Stele – a Pontremoli aperto dalle 14.30 alle 17.30.

Info per iniziative ulteriori: info@castellidelducato.it – www.castellidelducato.it

In foto: il Castello di Compiano, il Castello del Piagnaro, la Rocca Meli Lupi di Soragna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here